gratitudine

conoscenza: Dio è grato alla Sua creazione per il fatto che Lo completa, e insieme con lo Spirito Santo e con Gesù, è grato per gli sforzi che noi facciamo per ritornare a Lui; dovrebbe essere compreso come una metafora dell’Amore di Dio, poiché in realtà Egli non ha una coscienza separata che può sentire gratitudine per qualcun altro.

vera percezione: espressione di ringraziamento nei confronti del nostro Creatore per la nostra esistenza e per tutte le “cose viventi” che offrono l’opportunità di ricordarLo; la nostra gratitudine gli uni per gli altri riflette il nostro riconoscimento che la salvezza viene dal perdono e così diventa il modo per ricordare Dio.