illusione

Qualcosa che si crede essere reale ma non lo è; l’ultima illusione è la separazione da Dio, su cui poggiano tutte le manifestazioni del mondo separato che possono essere comprese come distorsioni di percezione, vale a dire vedere l’attacco anziché una richiesta di amore, il peccato invece dell’errore; le illusioni del mondo rinforzano il credere che il corpo abbia un valore di per sé e in sé, che sia una fonte di piacere o di dolore; il perdono è l’ultima illusione poiché perdona ciò che non è mai stato e conduce al di là di tutte le illusioni alla verità di Dio.