magia

Tentativo di risolvere un problema dove non è, ossia cercare di risolvere un problema nella mente tramite mezzi fisici o misure che “non hanno mente”: strategia dell’ego per mantenere il problema reale - la credenza nella separazione - lontano dalla Risposta di Dio; la colpa viene proiettata all’esterno della nostra mente sugli altri (attacco) o sul nostro corpo (malattia) e si cerca di correggerla lì anziché disfarla nella nostra mente portandola allo Spirito Santo; in Estensione dei principi di Un corso in miracoli: Il canto della preghiera è citata come “falsa guarigione”.