negazione

mente sbagliata: l’evitare la colpa respingendo fuori dalla consapevolezza la decisione che l’ha prodotta, rendendola inaccessibile alla correzione o Espiazione; quasi equivalente alla repressione; protegge la credenza dell’ego che la nostra fonte è lui e non Dio.

mente corretta: usata per negare l’errore ed affermare la verità: negare “la negazione della verità”.