portare l’oscurità (illusioni) alla luce (verità)

Processo di disfacimento della negazione e della dissociazione, che esprime la decisione di portare la nostra colpa nella luce dello Spirito Santo perché possa essere guardata e perdonata anziché essere tenuta con paura nell’oscurità della nostra mente inconscia dove non potrà mai essere vista e disfatta; vivere nelle illusioni porta malattia e dolore, portarle alla verità significa guarigione e salvezza.