Secondo gli insegnamenti di Kenneth Wapnick

D 544 Anche il corso è solo illusione?

 

D #544: Commento sulla Domanda # 328 nella quale si chiedeva: Se tutto è illusione, come può esistere Un corso in miracoli? Il Corso non esiste. E’ parte della nostra illusione. Il lavoro dello Spirito Santo è quello di usare i vari aspetti delle nostre illusioni per ricondurci dolcemente alla realtà. Quindi lo Spirito Santo ha usato non solo carta e penna (illusione) ma anche il nostro concetto che “c’è qualcosa di sbagliato che necessita di correzione” (illusione) e lo ha trasformato in uno scopo santo, quello di ricondurci dolcemente alla realtà. Lo Spirito Santo sta manipolando parte del nostro sogno per guidarci verso un dolce risveglio. Questa comprensione è corretta?

 

R: Ad un livello molto pratico la tua comprensione è piuttosto corretta. Il Corso ci insegna che lo Spirito Santo può usare qualsiasi cosa l’ego abbia fatto per la separazione come un mezzo per guarire (es. T.6.V.A.2:4,5; T.7.IV.3:3)., se la offriamo a Lui per il Suo scopo. E questo è un modo molto utile di vedere la nostra Guida e Consolatore – la parte della nostra mente separata che ricorda sia Dio sia Chi siamo – fintanto che restiamo intrappolati nelle illusioni che sono ciò che noi abbiamo fatto. Poiché offre una correzione di come l’ego vorrebbe che vedessimo all’interno del sogno Dio ed il Suo Rappresentante – un nemico vendicativo.

Ma c’è un altro livello di comprensione che, man mano che progrediamo con il Corso, ci condurrà oltre persino questa mitologia molto utile. Non solo il Corso è illusione, ma anche lo Spirito Santo, in quanto Aiutante separato Che manipola i simboli illusori dell’ego, è illusione.

Parlando dello Spirito Santo vicino alla fine del Libro, il Corso spiega: “La Sua è la Voce che parla per Dio ed ha pertanto preso forma. Questa forma non è la Sua realtà, che solo Dio conosce assieme con Cristo, il Suo vero Figlio, Che è parte di Lui. … Sembra essere una Voce, poiché in quella forma ti porta la Parola di Dio. Sembra essere una Guida in un paese lontano, poiché tu hai bisogno di questa forma d'aiuto. Sembra essere qualunque cosa soddisfi il bisogno che credi di avere” (C.6.1:4,5; 4:5,6,7).

Tutte queste insieme alle altre funzioni attribuite allo Spirito Santo sono utili finzioni fintanto che crediamo di essere separati e soli. Ma quando il tempo sarà finito e ci saremo risvegliati dal sogno, non avremo più bisogno di questi simboli utiliE poi la Voce svanirà, non per prendere altra forma, ma per ritornare all'eterna assenza di forma di Dio” (C.6.5:8).