Secondo gli insegnamenti di Kenneth Wapnick

        spunto
Informazioni preliminari       da 1 a 72
  Introduzione     1
  L’obiettivo del corso     da 2 a 9 
  I due livelli di scrittura e di comprensione        da 10 a 12; da 44 a 52; 93; 103; 192
  La confusione di livelli     10; 12; 93; da 103 a 104; 148; 153; 160
  L'uso della terminologia nel corso       da 13 a 14; 292
    il significato della parola "miracolo"   14, 117
    il significato della parola "relazione"   da 39 a 40
    Il significato della parola "mente"   44
    il significato della parola "Espiazione"   49
    il significato della parola "perdono"   da 73 a 74; da 82 a 83
    il significato della parola "ego"   147
    il significato della parola "tempo"   da 191 a 192
    il significato delle parole "Spirito Santo"   291
  L’addestramento della mente       da 15 a 19
  L'esperienza       da 20 a 25
  Guardare l'ego senza giudizio né colpa     da 26 a 34; da 50 a 52; da 123 a 128
  Portare l'oscurità alla luce     31
  La negazione      al 35 a 36
  La proiezione      da 37 a 43
  La mente      da 44 a 72
  Le categorie percettive della mente     da 48 a 50; 130; da 134 a 138; 151
  Il DM- chi prende la decisione     da 54 a 68
  Mente e corpo     da 63 a 66; da 103 a 104; 123; 165
         
         
         
Il perdono  Introduzione     da 73 a 85
  Il falso e il vero perdono     da 74 a 76
  I 3 passi del perdono     da 80 a 84
  Il primo passo del perdono     da 79 a 158; da 171 a 206; da 259 a 266
    La proiezione fa la percezione    da 86 a 104
    Lo scopo della proiezione e della percezione    da 105 a 113;  116 
    Le idee non lasciano la loro fonte   22; da 92 a 93; 101; 103; 119; 178; 181; 309; 312; 331; 339 
    Il principio di causa - effetto     da 114 a 117 
    I circoli viziosi     da 118 a 122 
    Identicità e differenza   da 129 a 131; da 144 a 158
    Forma e contenuto    da 132 a 141; da 255 a 258
    Le ombre del passato    da 177 a 190
    L’illusione temporale dell'ego    da 191 a 206
    Ripasso del I passo del perdono   da 262 a 266; da 288 a 289
  Il secondo passo del perdono      da 267 a 365
    Linee generali del II passo    da 267 a 268; 290; 342
    La richiesta d'aiuto   da 267 a 270
    La determinazione e la disponibilità   dal 273 al 290
    Lo Spirito Santo    da 291 a 324 
      L'Anello di comunicazione  292
      Il Traduttore   da 293 a 294
      La Voce che parla per Dio   295
      Il Ponte 296
      La Risposta 297
      L'Interprete 298
      Il Mediatore 303-307
      Le caratteristiche della percezione corretta da 308 a 310; 312
      La Guida da 313 a 324
    L'Espiazione   da 325 a 336
      L'accettazione dell' Espiazione 325
      Il principio 326
      Il processo 327
      Il potere 328
      Il piano da 329 a 330
      La fuga dalla paura 331
      I passi correttivi pragmatici da 333 a 336
      La guarigione del senso di solitudine da 343 a 352
      La scelta in favore del completamento da 353 a 358
      Il completamento con lo Spirito Santo da 359 a 365
      Unione della mente e unione dei corpi da 345 a 350
         
         
I due usi del tempo L'uso che l'ego fa del tempo     da 177 a 206
  L'uso che lo Spirito Santo fa del tempo     da 207 a 258
    Caratteristiche dell'istante santo   da 207 a 222
    L'istante santo e la non consapevolezza del corpo   da 210 a 219; da 221 a 254
    La pratica dell'istante santo   da 220 a 231
    La piccola disponibilità   230
    Le resistenze all'istante santo   da 232 a 248
    L'istante santo e le relazioni speciali   da 249 a 259
         
         
Insegnare e imparare       da 159 a 171
  Insegnamento e apprendimento     da 159 a 166
  L'insegnante di Dio      da 167 a 168
  La scala degli insegnanti - Allievi      da 169 a 171
         
         
Natale  e Anno Nuovo T-15.XI     40.1- 40.2
  Il Natale e i tre passi del perdono     dal 84 al 84.2
  Il Natale e la pratica del guardare senza giudizio né colpa     dal 125 al 128.1
  Il Natale e l' offerta allo Spirito Santo     da 172 a 176
  Il Natale e l'esperienza dell'istante santo     da 215 a 219
  I doni del Natale     da 260 a 261
  Il Natale come fine del sacrificio     da 299 a 302 
  Il Natale e l'accettazione dell'Espiazione     da 337 a 341
         
         
Pasqua T-20.I     52.1
  La Pasqua e il meccanismo di proiezione     96
  Definizione della Pasqua     da 142 a 143
  La Pasqua e l'assenza di difese     da 188 a 189
  La Pasqua e la pratica dell'istante santo     da 230 a 231
  La Pasqua e i primi due passi del perdono     da 271 a 272
  La Pasqua e il perdono     311